ALBANIA

Il meglio dell’Albania

Partenze garantite

da 890€
da giugno a dicembre 2018

Programma

Viaggio in aereo/pullman
7 giorni/6 notti

Quota per persona a partire da Euro 890,00
Supplemento camera singola: Euro 140,00

CALENDARIO PARTENZE

Tour garantito con min. 2 partecipanti

GIUGNO: 16,23
LUGLIO: 14, 21, 28
AGOSTO: 11, 18, 25
SETTEMBRE: 8, 22, 29
OTTOBRE: 6, 13, 20
NOVEMBRE: 3, 10, 17
DICEMBRE: 1, 22

PARTENZA SPECIALE 20 MAGGIO (DOMENICA – SABATO) CON ACCOMPAGNATORE AURORA VIAGGI E PENSIONE COMPLETA: RICHIEDI IL PROGRAMMA DETTAGLIATO IN AGENZIA

1° GIORNO, SABATO: VENEZIA/LJUBLJANA/TRIESTE/TIRANA (20 km)
Partenza da Venezia / Ljubljana / Trieste con volo di linea. Arrivo a Tirana e trasferimento in albergo. Giro orientativo della città con la visita del Museo Storico Nazionale di Tirana, che offre una panoramica completa della storia albanese dalla preistoria ai tempi moderni. Cena in ristorante locale. Sistemazione in albergo e pernottamento.

2° GIORNO, domenica: TIRANA/SCUTARI/KRUJA/TIRANA (220 km)
Prima colazione. Partenza per Scutari, la città più importante del nord Albania e antica capitale dell’Illiria nel III secolo a.C. Visita del Castello di Rozafa, da dove si può ammirare il panorama. Passeggiata nella zona pedonale, rinnovata di recente, in cui si intrecciano architettura italiana e austriaca, testimonianza dei legami storici della città con questi due Paesi. Visita del Museo Fotografico Marubi che conserva una selezione di foto, scattate a partire dalla seconda metà del XIX secolo fino al 1900, che illustrano la vita della popolazione della zona in quel periodo. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Kruja, simbolo della resistenza albanese contro i Turchi guidata da Scanderbeg, eroe nazionale che si guadagnò il titolo di “Protettore della Cristianità” per aver bloccato l’invasione turca dell’Europa occidentale per venticinque anni. Visita del Museo a lui dedicato, del Museo Etnografico e del vecchio Bazar dove sono esposti oggetti artigianali di qualità. Pernottamento in albergo.

3° GIORNO, LUNEDì: TIRANA/ARDENICA/APOLLONIA/VALONA (165 km)
Prima colazione. Partenza per Valona. Sosta al Monastero di Ardenica, la cui costruzione risale al Medioevo, come testimoniato dalla pietra posta all’entrata, databile al 1417. Si dice che Scanderbeg, nobile condottiero albanese, si sia sposato proprio nella piccola cappella del complesso. All’interno della chiesa si possono ancora oggi ammirare gli affreschi risalenti al XVII° secolo, realizzati dai maestri albanesi Konstandin e Athanos Zografi e Konstandin Shpataraku. Si prosegue per l’antica città di Apollonia, una delle più importanti città dell’Antica Roma, situata sulla famosa Via Egnatia. Grazie alla sua rilevanza era conosciuta come Apollonia Prima, ovvero la più bella tra i sedici antichi centri abitati costruiti in onore di Apollo. Fu proprio qui che Giulio Cesare mandò suo nipote Augusto Ottaviano a studiare oratoria. Visita del Sito Archeologico. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento per Valona dove si visiterà il Museo dell’Indipendenza, ubicato nella casa originale dove si insediò il primo Governo Albanese indipendente. Sistemazione in albergo e pernottamento.

4° GIORNO,  MARTEDì: VALONA/BUTRINTO/ARGIROCASTRO (225 km)
Prima colazione. Partenza per Saranda. Durante il viaggio si potranno ammirare gli scenari mozzafiato del Parco Nazionale di Llogara, situato a oltre 1200 m s.l.v. Dopo una discesa che comprende spettacolari tornanti si raggiunge la riviera ionica; breve sosta a Porto Palermo per la visita del Castello di Ali Pasha, fortezza utilizzata per controllare le rotte commerciali del mare. Proseguimento per l’antica città di Butrinto, pranzo prima dell’inizio della visita del più importante sito archeologico albanese, patrimonio dell’UNESCO. La leggenda associa la fondazione di questa città ai greci che fuggirono da Troia sotto la guida di Enea. Il sito, colonizzato dagli ellenici, è stato continuamente abitato per secoli, formando strati archeologici di civiltà appartenute a varie epoche. Oltre alle splendide rovine antiche, ha il vantaggio di essere situata su una bella penisola, ricca di flora e fauna. Proseguimento per Argirocastro. Sistemazione in albego e pernottamento.

5° GIORNO, MERCOLEDì: ARGIROCASTRO/BERAT (220 km)
Prima colazione. Visita di Argirocastro, patrimonio culturale dell’UNESCO e “città museo” con un’architettura storica molto particolare. Visita del Castello medievale, ora sede del Festival Nazionale della musica e dei balli folk ma un tempo carcere per i prigionieri politici durante il periodo comunista. Visita del Museo Nazionale delle Armi che si trova all’interno del complesso del castello. Proseguimento con la visita del Museo Etnografico, allestito nella casa dove nacque il dittatore albanese Enver Hoxha.  Pranzo durante il trasferimento verso Berat. Sistemazione in albergo e pernottamento.

6° GIORNO, GIOVEDì: BERAT/DURAZZO/TIRANA (132 km)
Prima colazione. Visita di Berat, conosciuta come la “città delle mille finestre” e sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Visita del Castello e del Museo Onufri, ospitato in una delle sette chiese rimaste all’interno della fortezza. Onufri, pittore albanese del XVI° secolo, fu maestro di icone sacre e dipinse molte chiese ortodosse in Albania e Grecia. Partenza per Durazzo, una delle più antiche città dell’Albania (fondata nel 627 a.C.). Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita dell’Anfiteatro e del Museo Archeologico che conserva importanti manufatti. Proseguimento per Tirana. Sistemazione in albergo e pernottamento.

7° GIORNO, VENERDì: TIRANA/VENEZIA/LJUBLJANA/TRIESTE (25 km)
Prima colazione e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo di linea per Venezia /Ljubljana /Trieste. Fine dei servizi.

Il viaggio comprende

LA QUOTA COMPRENDE:
volo di linea da Venezia/Ljubljana/Trieste; auto o pulmino A/C per tutta la durata del viaggio; guida/autista parlante italiano; pernottamento in alberghi di cat. 4*, tranne a Berat 3*superiore; trattamento di mezza pensione (la cena del 1° giorno a Tirana e 6 pranzi leggeri-light lunch che comprendono due portate: zuppa o insalata e piatto principale); biglietti d’ingresso ai seguenti siti: Museo Storico a Tirana, Moschea di Tirana, Museo Fotografico di Marubi e Castello di Rozafa a Scutari; Museo Enografico nella fortezza di Kruja; Monastero di Ardenica; Sito archeologico di Apollonia; Museo dell’Indipendenza di Valona; Fortezza di Ali Pasha a Porto Palermo; Sito archeologico di Butrinto; Fortezza e Museo Etnografico ad Argirocastro; Fortezza e Museo Onufri a Berat; Museo Archeologico e Anfiteatro a Durazzo; assicurazione medico-bagaglio Europ Assistance.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
le tasse aeroportuali (partenza da Ljubljana circa euro 150,00/ partenza da Venezia circa euro 120,00/partenza da Trieste circa euro 190,00) i pasti non menzionati, le bevande, le mance, gli extra in genere e quanto non indicato nel programma.

Informazioni generali

DOCUMENTI: Passaporto o carta d’identità in corso di validità e senza la proroga di scadenza. Nessun rimborso spetterà chi non potesse effettuare il viaggio o dovesse interromperlo per mancanza o inesattezza dei documenti per l’espatrio.

Attenzione! Su richiesta è possibile sostituire l’albergo di Tirana con uno a Durazzo. Se necessario la quota verrà aggiornata in base alla stagionalità e alla reale disponibilità.
L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni a causa di situazioni non prevedibili al momento della stesura del programma.
Durante il tour i posti sul pulmino sono liberi e non vengono preassegnati.

Estensione mare: alla fine del tour è possibile prolungare il viaggio con un soggiorno balneare presso una delle località della riviera albanese: Durazzo, Golem, Valona, Saranda ecc.. La quotazione verrà fornita in base alla stagionalità, alla località scelta e alle effettive disponibilità.
Eventuali problemi o esigenze alimentari (allergie, celiachia, vegetariani, ecc) devono essere segnalati al momento della prenotazione.
La rete stradale seppur notevolmente migliorata negli ultimi anni, rimane poco adeguata all’enorme traffico attuale. Soprattutto nei mesi estivi Il traffico è perennemente caotico e le strade bloccate, bisogna munirsi di una buona dose di pazienza durante i lunghi trasferimenti che collegano le storiche città nell’entroterra e sul litorale.
Le tariffe aeree sono soggette a riconferma e variazione da parte dei vettori stessi (Alitalia, Adria airways, BluePanorama o altro vettore Iata) anche senza alcun preavviso. Le tariffe sono state calcolate in base a classi di prenotazione specifiche, soggette a disponibilità di posti. L’Aurora Viaggi comunicherà al momento della prenotazione l’eventuale supplemento da applicare sulla quota base.

Data di stampa: 30/01/2018
Organizzazione tecnica: AURORA VIAGGI S.r.l. TRIESTE ▪ Via Milano, 20 ▪ 34122 Trieste Tel. 040 631300 ▪ 040 630261
Condizioni e regolamento come da sito www.auroraviaggi.com

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Scarica il programma

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori