NORVEGIA

Oslo, Sognefjord, Geirangerfjord, Bergen, Treno panoramico di Flam e Alesund

da 1.760€
17 - 24/08/2019

Programma

Viaggio in aereo 8 giorni/7 notti
Quota per persona: € 1.760,00 (numero minimo partecipanti 25)
Supplemento singola: € 315,00
Tasse aeroportuali: € 75,00
Assicurazione annullamento: € 49,00
Supplemento minimo 21 persone: € 130,00

 

 

1° Giorno – Sabato 17 Agosto: Italia/Oslo • Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Trieste e partenza per la Norvegia via scalo europeo. All’arrivo dopo le operazioni di sbarco, incontro con la guida e giro panoramico di Oslo, città internazionale anche se inserita in un ambiente naturale incredibile; è infatti posizionata nell’Oslo Fjord, uno dei più caratteristici fiordi della Norvegia. Trasferimento e sistemazione nelle camere riservate presso l’ hotel Scandic Solli 3* o similare. Cena e pernottamento.

2° Giorno – Domenica 18 Agosto: Oslo/Dombas/Gala (km 296) • Prima colazione in hotel. Incontro con il vostro accompagnatore e mattinata dedicata alla visita guidata di Oslo. Si inizia con una passeggiata all’esterno del Teatro dell’Opera, inaugurato nell’aprile del 2008. Da qui si può godere uno splendido panorama sul fiordo di Oslo. La passeggiata continua fino alla Fortezza Akerhus dove si possono scattare bellissime foto. Attraverso 700 anni, il castello ha giocato un ruolo centrale nella storia della Norvegia. Come residenza reale, centro amministrativo e fortificazione militare, il Castello è stato luogo di eventi importanti e a volte drammatici, abitato e visitato da celebri personaggi della storia. Durante la visita si vede anche il Palazzo Reale dall’esterno e la strada principale Karl Johan. Non mancherà la visita al Parco Frogner, col suo monumentale insieme di sculture, opera di Gustav Vigeland. Al termine, con il pullman, si arriva a Bygdoy per visitare uno dei musei più popolari di Norvegia, il Museo delle navi Vichinghe, con tre grandi navi in ottimo stato di conservazione. Pranzo in ristorante. Partenza verso il centro della Norvegia con sosta a Ringebu. Lungo la strada si potrà ammirare dall’esterno la chiesa del XII sec. interamente in legno costruita applicando le tecniche di costruzione proprie delle navi vichinghe. Queste chiese norvegesi sono gli edifici di legno più antichi del mondo che siano arrivati fino ai nostri giorni. Solo una trentina sono sopravvissute e sono dichiarate Patrimonio dell’Umanità. Arrivo nella regione di Dombas / Gala. Sistemazione cena e pernottamento presso il Gålå Høgfjellshotell o similare.

3° Giorno – Lunedì 19 Agosto: Otta/Trollstigen/Alesund (km 283) • Prima colazione in hotel e pranzo in ristorante in corso di escursione. Partenza per Alesund attraverso la vertiginosa strada “Trollstigen”, la Strada dei Trolls che si arrampica su scoscese pareti di roccia ed offre panorami spettacolari prima di arrivare a Alesund, un piccolo museo a cielo aperto. In caso di tempo avverso, la Trollstigen potrebbe essere chiusa e sostituita da un itinerario alternativo. Alesund è una località nota in tutto il mondo per l’elegante architettura liberty, Art Nouveaux, ricca di torri, guglie, facciate neoclassiche dai colori vivaci decorazioni. La pittoresca città si estende tra sette diverse piccole isole collegate tra loro e dai suoi piccoli porti, ogni giorno, numerosi pescherecci salpano alla volta dei freddi mari dell’Oceano Atlantico, tanto che la città è conosciuta come la capitale norvegese del pesce. Non lasciatevi sfuggire anche il Museo del Medioevo dove sono esposti numerosi resti archeologici dell’antica stazione commerciale, manufatti ritrovati nei dintorni e immagini medievali che descrivono lo stile di vita degli abitanti di questa costa norvegese (ingresso non incluso). Cena e pernottamento presso l’Aursnes Hotell o similare.

4° Giorno – Martedì 20 Agosto: Minicrociera sul Geirangerfjord/Briksdal/Forde (km 280) • Prima colazione in hotel e pranzo in ristorante in corso di escursione. Da Alesund, dopo un breve tratto in traghetto proseguiremo poi verso Geiranger. Minicrociera sul fiordo di Geiranger. Da Geiranger prenderemo il traghetto per Hellesylt e attraverseremo la parte più bella dell’omonimo fiordo. Il Geirangerfjord, considerato il vero gioiello tra i fiordi norvegesi ed incluso nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, è caratterizzato da cascate e montagne che non smettono mai di stupire i visitatori. Tra le nove cascate più famose vi sono le Sette Sorelle e il Velo Nuziale. Proseguimento per Briksdal. Il Briksdalsbreen è uno dei bracci più accessibili e meglio conosciuti del ghiacciaio Jostedalsbreen. La vista di questa enorme massa di ghiaccio, attraversata da grandi crepacci, lascia letteralmente senza fiato. Possibilità di fare un’escursione con le troll cars, speciali mezzi che ci consentono di arrivare fino ai piedi del ghiacciaio (supplemento circa € 25). Chi non desidera arrivare fino al ghiacciaio potrà rilassarsi tra caffé, ristoranti e negozi di souvenir in un ambiente molto suggestivo. Proseguimento per la zona di Førde, arrivo nel tardo pomeriggio. Sistemazione presso il Quality Hotel Sogndal 3* sup o similare. Cena e pernottamento.

5° Giorno – Mercoledì 21 Agosto: Skei/Minicrociera Sognefjord/Flåm/Bergen (km 224) • Prima colazione in hotel. Partenza lungo la E13 verso Dragsvik. Proseguimento in traghetto per Vangsnes e arrivo a Gudvangen. Minicrociera sul Sognefjord, il fiordo più lungo della Norvegia e uno dei suoi bracci, il Nærøyfjord, è inserito nell’Elenco del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Sbarco a Flåm, piccola cittadina di 450 abitanti. Il nome Flåm significa piccolo prato circondato da erte montagne. La vallata di Flåm si è formata per opera dello spesso strato di ghiaccio che è rimasto in questa zona per milioni di anni: l’erosione del ghiacciaio ha fatto sprofondare il terreno, creando queste profonde e ampie vallate che ci lasceranno senza fiato quando arriveremo in questa regione. Arrivo a Voss per il pranzo in ristorante. Escursione sul Treno panoramico della Ferrovia di Flåm. Partenza con il Trenino di Flam verso Myrdal: vero capolavoro di ingegneria ferroviaria, questa linea ferroviaria è frequentata ogni anno da persone da ogni parte del mondo. Con un dislivello di 865 metri in 20 km il tragitto offre alcuni degli scorci più selvaggi e spettacolari della Norvegia. Potremo ammirare fiumi che tagliano gole profonde, cascate roboanti che lambiscono le pareti ripide delle montagne innevate e fattorie di montagna arroccate sui pendii scoscesi. A Myrdal riprendiamo il nostro bus e ci avviamo verso Bergen. Sistemazione presso l’ hotel Thon Orion 4* o sim. a Bergen. Cena e pernottamento in hotel.

6° Giorno – Giovedì 22 Agosto: Geilo/Hardangerfjord/Geilo (km 245) • Prima colazione in hotel. Visita panoramica di Bergen con guida locale. Seconda città della Norvegia, Bergen è una città internazionale, densa di storia e tradizione, ma ancora intrisa di fascino e atmosfere tipiche di un piccolo borgo. La visita inizia con il Bryggen, la zona del porto con vecchie botteghe e case in legno dai colori vivaci, prosegue con l’esterno della fortezza Bergenhus Festning e la Cattedrale gotico-romanica Mariakirken. Il tour termina nella piazza del Mercato tra i banchi di pesce, fiori e prodotti ortofrutticoli. Pranzo. Partenza per Geilo lungo la strada panoramica che costeggia l’Hardangerfjord. Sosta alle cascate di Voringsfoss, è la più famosa della Norvegia con un’altezza di 182 metri, di cui 145 metri in caduta libera. Arrivo a Geilo, famosa località di montagna. Sistemazione presso il Geilo Hotel 4* o similare. Cena e pernottamento.

7° giorno – Venerdì 23 Agosto: Geilo/Oslo (km 220) • Prima colazione in hotel. Partenza per Oslo attraverso l’altopiano Hardangervidda. Arrivo a Oslo e pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato al completamento della visita di Oslo con la guida. Ingresso alla Galleria Nazionale di Oslo dove sono esposte le opere di Munch, sicuramente il pittore norvegese più conosciuto al mondo, autore del famoso “Urlo”. (N.B. la guida non può spiegare all’interno della galleria). Al termine sistemazione in hotel. Cena e pernottamento presso l’Hotel Thon Munch 4* o sim.

8° giorno – Sabato 24 Agosto: Oslo /Italia • Prima colazione in hotel. Tempo libero a disposizione per visite individuali. Pranzo libero. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto con pullman riservato e assistente parlante italiano. Imbarco e partenza con volo di linea per il rientro in Italia, con scalo a Francoforte. Arrivo a Venezia. Trasferimento in bus a Trieste. Fine dei nostri servizi.

OPERATIVO VOLI

TRIESTE / FRANCOFORTE                 10:40 / 12:05OSLO/FRANCOFORTE                        18:45/20:50
FRANCOFORTE / OSLO                      13:10/ 15:50FRANCOFORTE /VENEZIA                21:35/22:50

Il viaggio comprende

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE: volo di linea in classe economica con scalo, incluso 1 bagaglio in stiva + 1 bagaglio a mano; pullman locale per Tour e trasferimenti; sistemazione in camera doppia con servizi in hotel 4 stelle e 3 stelle superior; visite ed escursioni con accompagnatore/ guida locale parlante italiano come indicato in programma; trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla colazione dell’8° giorno con acqua in caraffa in tavola; ingressi come da programma; traghetti e mini-crociere come da programma; assicurazione medico -bagaglio.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE: tasse aeroportuali; bevande; altri pasti; extra di carattere personale; facchinaggio; troll cars (4° gg) € 25,00; Assicurazione Annullamento obbligatoria: € 49,00 che copre le penali di annullamento per malattie improvvise e/o infortunio. Sono escluse le malattie preesistenti, croniche, mentali. Al rimborso viene applicata la franchigia fissa del 15% sul totale del viaggio (chi lo volesse con supplemento potrà avere una copertura ALL RISK).

Informazioni generali

DOCUMENTI: Passaporto o carta d’identità in corso di validità e senza la proroga di scadenza. Nessun rimborso spetterà chi non potesse effettuare il viaggio o dovesse interromperlo per mancanza o inesattezza dei documenti per l’espatrio. Per ulteriori informazioni: www.viaggiaresicuri.it

Attenzione! L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni a causa di situazioni non prevedibili al momento della stesura del programma.

Data di stampa: 12/10/2018 – numero minimo partecipanti: 25
Organizzazione Tecnica: I O T (International Organization Tourism srl)

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori