IRLANDA

Irlanda Inconsueta

da 1.690€
24 - 30/05/20

Programma

1° giorno – domenica 24 maggio 2020: Venezia / Dublino
Ritrovo presso l’aeroporto di Venezia Marco Polo (per il trasferimento all’aeroporto vedi la voce “Trasferimenti”). Disbrigo delle formalità d’imbarco e alle ore 12:25 partenza del volo di linea Aer Lingus con arrivo a Dublino alle ore 14:25. Incontro con la guida e inizio delle visita di Dublino, città giovane e dinamica che si estende sulle rive del fiume Liffey. La sua fondazione risale ai celti, a cui seguirono gli scandinavi e gli anglonormanni. Visita della Cattedrale di San Patrizio, costruita in stile gotico nel 1190 e ristrutturata nel XIX secolo dalla famiglia Guinness, è la chiesa più grande del paese. Il famoso scrittore e satirico Jonathan Swift è stato il decano della Cattedrale dal 1715 al 1743. Trasferimento in albergo e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno – lunedì 25 maggio 2020: Dublino / Castello di Trim / Sligo
Prima colazione irlandese. Partenza per la contea di Meath dove visiteremo uno dei castelli più affascinanti dell’Irlanda, il castello di Trim. Capolavoro dell’architettura normanna ha rappresentato per secoli il centro del potere normanno-inglese in Irlanda. Costruito in una delle aree più fertili del paese e collegato via fiume al porto di Drogheda, il castello ha avuto una storia travagliata iniziata alla fine del XII secolo con la fondazione da parte di Hugh de Lacy e terminata nel XVIII secolo con l’abbandono della fortezza e la decadenza della città di Trim. Il famoso film del 1995 “Braveheart”, sebbene raccontasse la storia di un eroe scozzese e della sua lotta per l’indipendenza della Scozia, è stato girato quasi interamente in Irlanda e al centro di molte scene c’è il castello di Trim con le sue caratteristiche torri quadrate e la sua posizione dominante sulla riva del fiume Boyne. Al termine della visita trasferimento a Sligo e visita della cittadina situata alla foce del fiume Garavogue nella Sligo Bay. L’elemento che rende attraente Sligo è quell’atmosfera semplice ma allo stesso tempo vivace di città autentica. Nella cittadina la presenza del più famoso scrittore irlandese William Buttler Yeats, che nacque qui, si avverte ovunque, con la sua statua e il Memorial Building, ma soprattutto nei dintorni, nella meravigliosa natura che ha ispirato il celebre poeta e il cimitero di Drumcliff che accoglie le sue spoglie mortali all’ombra del famosa collina di Ben Bulben. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno – martedì 26 maggio 2020: Sligo / Mullaghmore / Killybegs / Penisola di Glencolumbkille (Slieve League) / Ardara / Donegal
Prima colazione irlandese. Partenza per la contea del Donegal con brevi soste nelle cittadine di Mullanghmore e Killybegs, centro portuale molto importante della contea di Donegal. Il tour continuerà attraversando la penisola di Glencolumbkille o “Glen of St. Colmcille”, una valle solitaria situata tra il mare e la montagna. Sosta per ammirare le scogliere di Sliabh Liag / Slieve League: molto meno conosciute rispetto alle Cliffs of Moher della contea di Clare, sono le più alte scogliere d’Europa (oltre 600 m); a picco sulle acque dell’Atlantico selvaggio offrono uno scenario spettacolare e suggestivo. Dal punto panoramico si ha una fantastica vista sulla baia di Donegal verso le montagne di Sligo e Mayo. A ovest c’è l’Oceano Atlantico settentrionale fino a che l’occhio può vedere mentre a Nord Ovest c’è l’isola di Rathlin O’Byrne e Glencolmcille. Una breve passeggiata vi porterà alla destra della splendida scogliera di Bunglas, letteralmente “la fine della scogliera”, che sorge oltre 306 m sopra l’oceano. Continuazione del viaggio verso la cittadina di Ardara, considerata centro di riferimento per l’industria tessile del Donegal. Qui si potranno trovare il famoso tweed, le bellissime lane, o i caldissimi maglioni irlandesi lavorati ancora a mano come vuole la tradizione. Partenza per Donegal, cittadina capoluogo dell’omonima Contea, che conta circa 3 mila abitanti. Si tratta di una località turistica la cui vita si svolge interamente intorno alla grande piazza Diamond. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

4° giorno – mercoledì 27 maggio 2020: Donegal / Dungloe / Isola di Aranmore / Letterkenny / Donegal
Prima colazione irlandese. Partenza in direzione di Dungloe dove si effettuerà una sosta fotografica per poi continuare verso l’imbarco del traghetto verso l’isola di Aranmore. L’isola offre spettacolari panorami costieri e spiagge dorate a sud mentre le zone a nord e a ovest sono selvagge e rocciose. Con solo 469 residenti l’isola sta tentando di attrarre americani e australiani nel tentativo di aumentare la popolazione della comunità lanciando un appello attraverso lettere aperte indirizzate ai due Paesi. Il tour continuerà in direzione di Letterkenny per la visita di questa cittadina situata in una fertile pianura all’estremità sud-occidentale del Lough Swilly, la più grande città del Donegal. Al termine rientro in albergo. Cena e pernottamento.

5° giorno – giovedì 28 maggio 2020: Donegal – Collina di Tara – Dublino
Prima colazione irlandese. Partenza in direzione di Dublino con sosta alla Collina di Tara. La Collina Reale di Tara era uno dei luoghi più venerati e importanti dei primi secoli della storia d’Irlanda. Un tempo era la residenza del Re Supremo irlandese. Su questa collina colui che sarebbe divenuto re doveva dare prova di essere stato scelto dagli dei. La prova consisteva nel “volare” al disopra della Pietra del Destino (Lia Fáil), mitico menhir senza il quale l’Irlanda sprofonderebbe. Al termine della visita proseguimento per Dublino. Sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

6° giorno – venerdì 29 maggio 2020: Dublino
Prima colazione irlandese. Continuazione della visita di Dublino: la città è divisa in due parti: la parte a nord del fiume, con suoi monumenti civili come il General Post Office, O’Connell Street, la Custom House, il Phoenix Park, e la parte a sud del fiume, con le grandi piazze georgiane come Marrion Square, Grafton Street e i suoi negozi di lusso. Ingresso al Trinity College, la prestigiosa università fondata da Elisabetta I nel 1591, dove si trova la Old Library, biblioteca che custodisce il Book of Kells, considerato il più prezioso manoscritto esistente al mondo. Rientro in albergo. Cena e pernottamento.

7° giorno – sabato 30 maggio 2020: Dublino / Venezia
Prima colazione Irlandese. Parte della giornata a disposizione per le visite individuali. Si potrà visitare la National Gallery of Ireland, il cui nucleo principale è la superba collezione di arte europea dal medioevo al Novecento. Una ragionata selezione delle opere più importanti, porterà a conoscere l’arte irlandese, spazierà tra capolavori assoluti, quali la “Donna che scrive una lettera” di Vermeer, fino agli immancabili italiani, come “l’Ecce Homo” di Tiziano o la “cattura di Cristo” di Caravaggio. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza alle ore 18:20 del volo di linea Aer Lingus per Venezia con arrivo alle ore 21:50. Fine dei nostri servizi (per il trasferimento vedi nota “Trasferimenti”).

Il viaggio comprende

LA QUOTA COMPRENDE: volo di linea Aer Lingus per Dublino in classe economica; tasse aeroportuali (circa € 130,00 calcolate in data 10/10/2019 e variabili fino all’emissione della biglietteria aerea); pullman locale GT con aria condizionata per i trasferimenti e le escursioni in loco; sistemazione in camere a due letti in alberghi di cat. 3*; trattamento di mezza pensione dalla cena del primo alla prima colazione irlandese dell’ultimo giorno; Ferry per l’isola di Aranmore ; visite ed escursioni con guida locale con ingressi a: Castello di Trim, scogliere di Slieve League, Collina di Tara, Cattedrale di San Patrizio, Trinity College; assistenza del nostro personale d’agenzia; assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio Europ Assistance.

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pranzi, le bevande, gli ingressi non menzionati, le mance e quanto non indicato nel presente programma. L’accompagnatore raccoglierà un importo di circa € 30,00 per la gestione delle mance a guida e autista.

Informazioni generali

DOCUMENTI: per i viaggi in Irlanda tutti i partecipanti di nazionalità italiana devono essere in possesso di passaporto o carta d’identità in corso di validità e senza la proroga di scadenza.
Nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio o dovesse interromperlo per mancanza o inesattezza dei documenti per l’espatrio.

TRASFERIMENTI: il trasferimento da Trieste/Gorizia/Monfalcone/Udine per e dall’aeroporto sarà predisposto dall’Aurora Viaggi. Il costo del servizio varierà in base al numero dei partecipanti ed oscillerà tra € 40,00 ed € 80,00 a persona.

Attenzione! L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni a causa di situazioni non prevedibili al momento della stesura del programma

data di stampa: 15/11/2019 – N° minimo partecipanti: 25
Organizzazione tecnica: AURORA VIAGGI S.r.l. TRIESTE – Condizioni e regolamento come da sito www.auroraviaggi.com

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Scarica il programma

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori