ISLANDA

Tour dell’Islanda

da 1.185€
25 - 29/04/19

Programma

1° GIORNO – GIOVEDÌ 25 APRILE 2019: LJUBLJANA/REYKJANES/REYKJAVIK
Ritrovo dei Signori partecipanti presso l’aeroporto Jože Pučnik di Ljubljana e partenza del volo charter per l’aeroporto di Keflavik (per il trasferimento all’aeroporto vedi voce “TRASFERIMENTI”), situato sulla penisola di Reykjanes nel sudovest dell’Islanda, vicino alla capitale Reykjavik. All’arrivo partenza in minibus e con guida verso Hafnir, piccolo villaggio di pescatori, dove la placca tettonica americana confina con l’Eurasia e rappresenta il punto d’incontro fra il “vecchio e il nuovo mondo”. Passeggiata sul “ponte” tra i due continenti per ammirare il villaggio e le frastagliate scogliere con stormi d’uccelli che fanno da sfondo a questo idilliaco paesaggio. Proseguimento per Reykjavik, sistemazione in albergo e pernottamento.

2° giorno – venerdì 26 aprile 2019: Circolo d’Oro (escursione facoltativa)
Prima colazione in albergo. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa “Circolo d’Oro” (con supplemento) che comprende la visita di alcune delle mete imperdibili dell’Islanda: il parco di Thingvellir (Þingvellir), la cascata di Gullfoss e i geyser – simboli dell’isola. Sosta e visita al geyser Strokkur, che proietta colonne d’acqua bollente alte fino a 20-30 m ogni 5-8 minuti. Un’altra tappa del Circolo d’Oro è la cosiddetta “Cascata d’oro”, Gullfoss, la più famosa d’Islanda. Conosciuta come la regina di tutte le cascate islandesi, Gullfoss è sicuramente una delle attrazioni più visitate dell’isola grazie anche ai giochi di luce creati dal suo doppio salto di 11 e 21 m di altezza. A seguire Thingvellir, parco nazionale fin dal 1928, famoso per la sua attività vulcanica e per la sua speciale placca tettonica caratterizzata da faglie e gole come l’Almannagjá, un grande canyon. Per la sua valenza culturale nel 2004 la zona è entrata a far parte dell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Proseguimento per Skálholt che fu sede episcopale e sito dove fu fondata la prima scuola per istruire i chierici e che mantiene ancora oggi la sua “cattedrale”. Ritorno a Reykjavik e pernottamento.

3° giorno – sabato 27 aprile 2019: Reykjavik e Laguna Blu (escursioni facoltative)
Prima colazione in albergo. Al mattino possibilità di partecipare all’escursione facoltativa (con supplemento) per la visita guidata della bella capitale islandese – Reykjavik, che nel 2000 è stata dichiarata capitale europea della cultura come riconoscimento per l’intensa vita culturale che ospita. La città che si estende attorno a una penisola tra le montagne e il mare, è separata dalla Groenlandia da soli 280 km. È la capitale di stato più a nord del mondo e con circa 120.000 abitanti è il cuore politico, culturale ed economico dell’isola. Visita del centro, della grande Hallgrímskirkja, chiesa nei pressi del centro pedonale che è anche l’edificio più alto d’Islanda, del Museo Nazionale, dove sono esposti preziose opere artistiche e oggetti legati alla cultura islandese, e del Perlan, uno degli edifici più eccezionali e famosi di Reykjavik. Nel pomeriggio possibilità di partecipare all’escursione facoltativa (con supplemento) alla “Laguna Blu”, un’area geotermale con una piscina naturale, la cui acqua si aggira intorno ai 37-39°C, è ricca di minerali, specialmente di zolfo e silicio per cui viene ritenuta ottima per le sue proprietà curative. Il colore azzurro cobalto dell’acqua, il vapore e la parete lavica alta 4 metri che circonda la laguna riescono a creare un’atmosfera unica nel suo genere. Questo popolarissimo centro termale naturale rappresenta oggi una delle attrazioni principali della regione ed è considerato uno dei luoghi più visitati dell’isola. Rientro a Reykjavik e pernottamento.

4° giorno –  domenica 28 aprile 2019: Seljalandsfoss/Skogafoss
Prima colazione in albergo. Possibilità di partecipare all’escursione facoltativa (con supplemento) alla Costa Sud: incontro con la guida e partenza verso la regione meridionale dell’Islanda, zona dalle spiagge nere di sabbia lavica. Visita di “Seljalandsfoss”, la Cascata Liquida, che è tra le più note cascate d’Islanda formata dal fiume Seljalandsá, il Fiume Liquido, che cade per circa 60 m. Ai lati s’inerpica un sentiero che permette di arrivare dietro la cascata stessa e ammirare il potente getto. Segue la sosta alla cascata “Skogafoss”, originata dal fiume Skógaá, larga 25 metri e cade per 60 metri. A destra del salto c’è una scalinata di circa 700 gradini che porta al culmine della cascata e a pochi passi dall’inizio del salto. Sosta nella località Vik per passeggiare sulla bellissima e famosissima spiaggia di sabbia nera quindi, condizioni metereologiche permettendo, sosta presso il ghiacciaio “Mýrdalsjökull” che raggiunge una superficie di 595 km². Rientro a Reykjavik e pernottamento.

 

5° giorno – lunedì 29 aprile 2019: Reykjavik/Ljubljana
Prima colazione in albergo. Tempo a disposizione per visite individuali o acquisti. Possibilità di prendere parte all’escursione facoltativa in barca nel golfo di Reykjavik per l’avvistamento delle balene (da prenotare e pagare in loco – condizioni metereologiche permettendo). Trasferimento all’aeroporto di Keflavik in tempo utile per la partenza del volo charter per Ljubljana (per il trasferimento dall’aeroporto di Ljubljana-Brnik vedi la voce “Trasferimenti”). Fine dei servizi.

Il viaggio comprende

LA QUOTA COMPRENDE: volo charter Ljubljana/Keflavik/Ljubljana, tasse aeroportuali, sistemazione in camere a due letti in albergo di cat. 3*, trattamento di pernottamento e prima colazione; visite come da programma; guida/accompagnatore parlante italiano; assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio Europ Assistance.

LA QUOTA NON COMPRENDE: i pasti, le bevande, le mance, gli extra in genere e quanto non indicato nel programma.

Informazioni generali

ESCURSIONI FACOLTATIVE (da prenotare e pagare prima della partenza):
Circolo d’oro €78,00 adulti €58,00 bambini*; Reykjavik (ingressi inclusi) €45,00 adulti €38,00 bambini*; Laguna Blu €115,00 adulti €70,00 bambini* (ingresso alla piscina termale incluso); Costa Sud €110,00 adulti €80,00 bambini*.

* bambini fino ai 12 anni non compiuti

TRASFERIMENTI: il trasferimento da Amaro, Gemona, Udine, Palmanova, Monfalcone, Gorizia, Trieste per e dall’aeroporto di Ljubljana Brnik sarà predisposto dall’Aurora Viaggi. Il costo del servizio varierà in base al numero dei partecipanti e oscillerà tra € 40,00 ed € 80,00 a persona.

DOCUMENTI: passaporto o carta d’identità in corso di validità e senza la proroga di scadenza. Nessun rimborso spetterà chi non potesse effettuare il viaggio o dovesse interromperlo per mancanza o inesattezza dei documenti per l’espatrio.

IMPORTANTE: precisiamo che l’itinerario, le visite e le escursioni potranno essere variate/sostituite senza, peraltro, che la natura del viaggio venga modificata. Tali cambiamenti possono essere soggetti a motivi di operativo aereo, condizioni climatiche che potessero in qualche modo influenzare il corso del viaggio, ecc. Tutto ciò non è da imputarsi all’operatore. Spesso le modifiche vengono rese note solo all’arrivo in loco.

Data di stampa: 02/01/2019
Numero minimo partecipanti: 15
Organizzazione tecnica: Kompas d.d. Ljubljana / Aurora Viaggi S.r.l. Trieste
Condizioni e regolamento come da sito www.auroraviaggi.com

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Scarica il programma

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori