SIBERIA

Siberia d’Inverno

da 2.395€
14 - 20/02/2019

Programma

1° GIORNO – 14 FEBBRAIO 2019: VENEZIA/MOSCA/IRKUTSK
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Venezia (per il trasferimento da Gorizia, Udine, Trieste, Monfalcone, Palmanova) vedi nota “Trasferimenti”. Partenza col volo di linea Aeroflot alle ore 12.35 via Mosca. Pernottamento a bordo.

2° GIORNO – 15 FEBBRAIO 2019: IRKUTSK
Arrivo a Irkutsk alle ore 08:35. Controllo dei documenti e trasferimento in hotel. Dopo il pranzo visita della città. Irkutsk fu fondata dai Cosacchi nel 1660, alla confluenza del fiume Irkut nell’Angarà. E’ da sempre il centro culturale ed economico della Siberia. Da qui partivano carovane di mercanti di pellicce, seta, diamanti, oro, porcellane ealtra merce preziosa per la Mongolia e la Cina. La vivace città, chiamata anche Parigi siberiana, vanta numerosi monumenti, palazzi, chiese e statue che sono testimoni di una notevole varietà di stili. Tra i più importanti la Cattedrale ortodossa dell’Epifania terminata nel 1746 e la Casa-Museo dei Decabristi, un elegante edificio in legno dove vissero i nobili esiliati dopo il fallito colpo di Stato di San Pietroburgo, tentato nel mese di dicembre del 1825. Passeggiata lungo il quartiere di “izbe”, le case di legno dei contadini, e belle case di ricchi mercanti, costruite in muratura e decorate con stucchi di stile neoclassico e liberty.


Visita al Museo dei Decabristi. Il museo storico-memoriale si colloca all’interno delle antiche dimore dei decabristi Trubetskoj e Volkonskj. Le raccolte comprendono arredi, documenti e i loro oggetti personali. Dopo la morte dello zar Alessandro I nel 1825, molti intellettuali russi, ispirati dalle idee della Rivoluzione Francese insorsero contro l’incoronazione a San Pietroburgo, allora capitale, dell’erede al trono Nicola I. La rivolta armata venne soppressa con violenza e a molti partecipanti venne imposto l’esilio in Siberia, dove si
trasferirono con le mogli. Poiché si trattava di menti colte e illuminate, contribuirono allo sviluppo di Irkutsk, diffondendo in Siberia una cultura riformista e progressista. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

3° GIORNO – 16 FEBBRAIO 2019: IRKUTSK/LAGO BAIKAL/LISTVYANKA
Partenza per il lago Baikal e visita all’omonimo museo dove viene illustrata la storia delle ricerche naturalistiche relative a questo grande lago e dove sono esposti gli esemplari impagliati degli animali che lo abitano. Il museo comprende anche degli acquari nei quali sono ospitati tutti gli animali che costituiscono il patrimonio faunistico del Baikal.
Il Lago Baikal è ghiacciato da fine gennaio ai primi di maggio, lo spessore del ghiaccio vicino Listvyanka può essere di 70- 80 cm. La parte del lago nei pressi della sorgente del fiume Angara è l’unico punto in Siberia che non gela mai.
Dopo la visita al museo partenza per l’escursione nella foresta innevata a bordo delle slitte trainate da cani e a bordo delle motoslitte. Rientro al centro specializzato e pranzo picnic intorno al falò.
Proseguimento per il piccolo villaggio di Listvyanka posto sulla sponda occidentale del lago Baikal a 70 km da Irkutsk. Questo antico villaggio siberiano è famoso per la sua storia: dal XVIII secolo un traghetto partiva proprio da Listvyanka per trasportare i commercianti che dovevano recarsi in Mongolia, Cina ed Estremo Oriente. Sistemazione in albergo. Cena. Pernottamento.

4° GIORNO – 17 FEBBRAIO 2019: LISTVYANKA
Dopo la prima colazione partenza e visita al museo architettonico-etnografico di “Taltsy”. È uno dei cinque maggiori musei all’aperto della Russia che ricrea l’habitat caratteristico degli abitanti della regione di secoli fa, i Buryati (mongoli siberiani). Segue l’ascesa in funicolare alla roccia di Chersky per ammirare il lago e il fiume Angarà da un punto panoramico. Pranzo in ristorante tipico. Al pomeriggio trasferimento al campo Siberian Inn e giro panoramico a bordo della troika, grande slitta di legno trainata da tre cavalli. Cena. Pernottamento in albergo.

5° GIORNO – 18 FEBBRAIO 2019: LISTVYANKA/UST-ORDA/ISOLA DI OLKHON (Baikal)
Dopo la prima colazione incontro con la guida e partenza per il villaggio Ust-Orda, famoso per la cultura quasi incontaminata dei Buryati. Lungo il percorso sosta per la visita del museo nazionale della cultura Buryata, unica nel suo genere, che consentirà di conoscere la storia e lo stile di vita di questa incredibile popolazione. Dopo la visita incontro con uno sciamano siberiano (in questa regione lo Sciamanesimo è ancora largamente praticato) che effettuerà diversi rituali. Pranzo con piatti della cucina tipica nazionale dei Buriati. Rientro verso il Lago Baikal e imbarco sul traghetto/hovercraft per l’isola di Olkhon, la più grande delle isole del “cuore blu” della Siberia. Il nome Olkhon significa “piccola foresta” e il paesaggio dell’isola è caratterizzato da un alternarsi di foreste di conifere (taiga), steppe e rocce. Sistemazioni in albergo. Possibilità di praticare la sauna (supplemento) o di fare una passeggiata fino a Capo Burkhan, luogo sacro degli sciamani. Cena. Pernottamento.

6° GIORNO – 19 FEBBRAIO 2019: ISOLA DI OLKHON (Baikal)/IRKUTSKPrima colazione. Escursione a bordo degli UAZ minibus lungo la costa dell’isola fino alla parte più settentrionale per ammirare il ghiaccio trasparente e le fantastiche grotte di ghiaccio che si possono vedere solo sul lago. Pranzo picnic durante l’escursione. Al termine partenza per Irkutsk. Sistemazione in albergo. Cena.

7° GIORNO – 20 FEBBRAIO 2019: IRKUTSK/MOSCA/VENEZIA
Prima colazione. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Irkutsk. Alle
ore 05.40 partenza del volo Aeroflot via Mosca con arrivo a Venezia alle ore
11.35 (per il trasferimento da Gorizia, Udine, Trieste, Monfalcone, Palmanova) vedi nota “Trasferimenti”. Fine dei nostri servizi.

Il viaggio comprende

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE: voli di linea a/r Aeroflot/Alitalia, tasse aeroportuali € 197,00 (calcolate in data 16/10/18 e variabili fino all’emissione dei biglietti aerei), sistemazione in camera a due letti in alberghi di categoria 3/4*, pasti come da programma, ingressi ai musei, escursioni come da programma, guida locale parlante italiano, accompagnatore dall’Italia, assicurazione medico-bagaglio annullamento Europ Assistance (rimborso spese mediche fino a 30.000 euro).

LA QUOTA NON COMPRENDE: bevande e gli extra in genere, qualsiasi servizio non indicato alla voce “la quota di partecipazione comprende”, spese visto consolare (circa €120,00), mance (l’accompagnatore raccoglierà un importo di circa € 30,00 per la gestione delle mance locali da distribuire ad autisti, guide, facchini ecc.).

Informazioni generali

DOCUMENTI: passaporto con validità 6 mesi dal rientro del viaggio, più visto d’ingresso. Il costo del visto è di € 120,00. Nessuna vaccinazione richiesta. Per maggiori informazioni, contattare il proprio medico curante.

ABBIGLIAMENTO: cappello caldo, guanti pesanti, giubbotto e pantaloni imbottiti (tipo da sci), felpa, maglione caldo, calze termiche, stivaletti caldi e comodi, occhiali da sole, crema per le labbra, sciarpa o scalda collo.

TRASFERIMENTI: il trasferimento da Trieste/Gorizia/Monfalcone per e dall’aeroporto sarà predisposto dall’agenzia. Il costo del servizio varierà in base al numero dei partecipanti ed oscillerà tra € 50,00 e €80,00 a persona.

N.B.: Precisiamo che l’itinerario delle visite e delle escursioni potrebbe essere variato/sostituito senza, peraltro, che la natura del viaggio venga modificata. Tali cambiamenti possono essere dovuti a motivi di cambio operativo aereo, soppressione o sostituzione di voli interni, condizioni climatiche che potrebbero in qualche modo influenzare il corso del viaggio, ecc..Tutto ciò non è da imputarsi all’operatore – AURORA VIAGGI TRIESTE. Spesso le modifiche vengono rese note solo all’arrivo in loco.

CI RISERVIAMO IL DIRITTO, IN CONSEGUENZA ALLA VARIAZIONE DEL COSTO DEL TRASPORTO, DEL CARBURANTE, DELLE TASSE D’IMBARCO E SBARCO, DI ADEGUARE LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE ENTRO I TERMINI PREVISTI DELLA LEGGE, OSSIA AL PIU’ TARDI FINO A 20 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

ORGANIZZAZIONE TECNICA: AURORA VIAGGI TRIESTE
CONDIZIONI GENERALI COME DA SITO WWW.AURORAVIAGGI.COM PROGRAMMA STAMPATO IN DATA 16/10/2018

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori

Scarica il programma

Verifica disponibilità

I campi contrassegnati da * sono obbligatori